';
Preloader logo

TechMission 2018: Boston – San Francisco – Study Tour Report

TechMission 2018: Boston – San Francisco – Study Tour Report

Confindustria Lombardia e Digital Innovation Hub Lombardia hanno proposto al sistema confindustriale e agli imprenditori una missione tecnologica tra Boston e San Francisco, due dei maggiori poli tecnologici mondiali, che si è svolta dal 13 al 21 Ottobre.

La missione, nata all’interno del programma del World Manufacturing Forum 2018,  si è posta come obiettivo principale quello di permettere ai partecipanti di confrontarsi con esperienze, soluzioni e tecnologie innovative. Anche il cluster AFIL ha aderito alla missione con la partecipazione di Roberta Curiazzi e Marzia Morgantini, le quali durante la settimana hanno redatto un diario che riassume gli incontri e i relativi insegnamenti.

 

 

GIORNO 1 – 15.10.2018 – Boston

La prima giornata è stata ricca di incontri e di spunti sul tema della robotica e più in generale dell’innovazione di prodotto.
La mattina si è aperta con la visita a MassRobotics, l’innovation hub per la robotica ed è continuata alla scoperta di un caso di robotica applicato alla logistica: Locus Robotics. L’azienda realizza robot collaborativi per risolvere la sfida del prelievo a pezzo.

Nel pomeriggio, Reebok  Innovation Center e Flex hanno affrontato il tema dell’innovazione legata allo sviluppo prodotto, nuovi materiali e additive manufacturing. La giornata si è conclusa nella cornice del J.F. Kennedy Federal Building, dove si è discusso dell’ecosistema imprenditoriale di Boston e delle opportunità per le imprese italiane.

 

Mass Robotics Locus Robotics Innovation and design building:
Reebok and Flex Manufacturing

 

 

GIORNO 2 – 16.10.2018 – Boston

Anche la seconda giornata è stata intensa e folta di appuntamenti, iniziata all’insegna dell‘IIOT raccontata attraverso le soluzioni di PTC.   L’azienda, leader nello sviluppo di software a supporto delle aziende nella trasformazione digitale, è stata introdotta dal suo CEO Jim Happelman e ci ha poi guidato alla scoperta di varie demo nel Customer Experience Center.

Il pomeriggio è stato dedicato alla discussione sull’ecosistema imprenditoriale di Boston, sotto la guida di Serenella Sferza, dall’ Italian Trade Agency del MIT e Roberto Dolci, imprenditore italiano a Boston. Due esempi di eccellenza italiana all’estero, che hanno introdotto rispettivamente il programma MIT-Italy e l’azienda aizoOn Technology Consulting.

In chiusura la delegazione ha visitato il Massachusetts Institute of Technology Media Lab, un contesto estremamente innovativo in cui ci si approccia a tecnologie altamente disruptive applicate in svariati contesti con l’obiettivo di cambiare e  stravolgere la vita delle persone e le città del domani.

PTC Customer Experience Center MIT Media Lab

 

 

GIORNO 3 – 17.10.2018 – San Francisco 

La terza giornata è iniziata con il trasferimento sulla West Coast  e proseguita con i primi incontri a San Francisco focalizzati sul tema della Cybersecurity e della connettivitá.

McAfee e Juniper Networks hanno aperto le porte delle loro sedi alla delegazione per parlare prima dei fattori critici della gestione della cybersecurity a livello aziendale e di fabbrica e poi dell’impatto delle nuove tecnologie, come 5G e cloud, sulle imprese.

McAfee Juniper Networks

 

 

GIORNO 4 – 18.10.2018 – San Francisco

Quarta giornata dedicata alla ricerca, all’innovazione e allo spirito imprenditoriale della Bay Area . La mattinata è iniziata con la visita a Local Motors, azienda nata dal sogno di Jay Rogers di costruire veicoli in modo alternativo facendo leva sul potenziale della co-creation. Sogno culminato con “Olli”, il veicolo a guida autonoma realizzato con la tecnologia 3Dprinting.
La giornata è proseguita con la visita alla UC Berkeley College of Engineering ospitati da Massimiliano Fratoni, professore associato di ingegneria nucleare, che ha parlato delle modalità con cui si svolgono attività di ricerca e innovazione in una delle più grandi università pubbliche degli Usa. Il nostro ospite ci ha anche spiegato la vita da ricercatore italiano in un’università americana e del costante pensiero di restituire opportunità al Paese che lo ha formato.
Il pomeriggio, dopo la visita al campus della Stanford University, è stato interamente dedicato alla visita allo SLAC National Accelerator Laboratory, l’acceleratore di particelle che opera per il dipartimento di energia degli USA. Oltre alla visita al centro di controllo dell’acceleratore si è parlato a lungo della cultura della Silicon Valley e del suo ecosistema con Enzo Carrone, che ne ha evidenziato punti di forza e debolezza in un ispirante dibattito.
Local Motors UC Berkeley SLAC National Accelerator Laboratory

 

GIORNO 5 – 19.10.2018 – San Francisco

Il viaggio si è chiuso con incontri importanti e ancora una volta ricchi di spunti da rielaborare al ritorno.

Prima tappa IBM Almaden Lab dove si è parlato di innovazione tecnologica e di come il centro affronta le attività di ricerca. Luisa Bozano, manager of IOT sensor devices, ci ha raccontato più nel dettaglio il suo progetto Cogniscent, un innovativo naso elettronico applicabile in svariati ambiti tra cui Healthcare, Automotive, Agriculture, Environment e Chemical.

La mattinata è proseguita in LinkedIn dove si è discusso dei principali prodotti a servizio delle aziende. Il pomeriggio è stato dedicato invece ad Airbnb e al suo modello di business nonché all’immenso valore della loro attività di data analytics.
A seguire un interessante discussione in Uber focalizzata non solo sulle strategie future dell’azienda ma anche sulla componente di complessità legata al funzionamento del business in varie nazioni con norme e leggi estremamente diverse.

La giornata e la missione si sono concluse con l’incontro del console generale Lorenzo Ortana. Ancora una volta è stato sottolineato come non sia pensabile di replicare un modello come quello della Silicon Valley in un ambiente estremamente diverso, quello italiano, e di come sia invece fondamentale continuare attività di reciproca cooperazione.

IBM Almaden Lab LinkedIn AirBnb Uber

 


Risultati immagini per blog icon
SCOPRI DI PIU’ 
Varesenews ha seguito in diretta lo svolgimento della TechMission mettendo a disposizione materiali sul blog dedicato:

http://live.varesenews.it/Event/Techmission_2018 –  https://www.varesenews.it/tag/tech-mission/

afiladmin