';
Preloader logo

L4MS Open Call: Automazione e Digitalizzazione della Logistica per PMI e Mid-Caps

L4MS Open Call: Automazione e Digitalizzazione della Logistica per PMI e Mid-Caps

2° Open Call per l’automazione della logistica nelle PMI e Mid-Caps

L4MS (Logistics for Manufacturing SMEs) è un progetto finanziato dalla Commissione Europea (Horizon 2020) che ha come obbiettivo l’automazione e la digitalizzazione della logistica non solo per aumentare la produttività delle PMI manifatturiere e delle Mid-Caps (riducendo i costi di produzione del 50%) ma anche fornire una migliore flessibilità. Lo scopo del progetto è consentire l’implementazione economica di tecnologie avanzate per migliorare la logistica in fabbrica, fornendo strumenti che possano aiutare le PMI contenendo i costi e i tempi di istallazione dei robot.

In particolare, il progetto ha sviluppato e mette a disposizione una piattaforma di integrazione aperta denominata OPIL (Open Platform for Innovations in Logistics) per consentire la comunicazione tra i diversi  elementi della fabbrica ed un simulatore 3D per virtualizzare completamente l’automazione logistica all’interno dello stabilimento.

PROGETTI FINANZIABILI E TEMPISTICHE

L4MS ha lanciato la seconda Open Call for Application Experiments del progetto L4MS (Logistic Manufacturing SMEs) con scadenza il 30 Novembre 2019 per convalidare l’implementazione rapida ed economica di robot mobili nelle PMI e nelle MidCaps manifatturiere.

La call è rivolta a PMI, Mid-Caps, fornitori di soluzioni robotiche e di soluzione per l’automazione che sono invitate ad applicare al programma di accelerazione messo a disposizione da L4MS per sviluppare nuove soluzioni per ottimizzare la logistica interna ad una azienda grazie a robot utilizzati come veicoli autonomi.

Le proposte devono riguardare l’implementazione di piccole soluzioni richieste dalle PMI manifatturiere come:

  • Soluzioni logistiche completamente automatizzate end-to-end;
  • Soluzioni logistiche automatizzate ibride (collaborazione uomo-robot);
  • Soluzioni logistiche automatizzate altamente configurabili.

Chi può presentare domanda per la Open Call?

Possono presentare domanda per open call le imprese manifatturiere che stanno affrontando una sfida in ambito logistico in partenariato con system integrators, fornitori di soluzioni in ambito automazione, produttori di robot, organismi di ricerca, Competence Centers, Digital Innovation Hubs in un consorzio di 2-3 partner.

Quali sono i servizi e le opportunità offerte da L4MS?

Verranno selezionati 10 progetti per un percorso di accelerazione che prevede vari servizi:

  • Matchmaking con integratori di sistemi, produttori di robot mobili e PMI manifatturiere;
  • Finanziamento fino a € 250.000 per consorzio (fino a max € 100.000 per partner);
  • Attrezzature all’avanguardia e ambiente di test all’interno della propria regione;
  • Esperti Tecnologici per l’adozione delle più recenti soluzioni di automazione logistica;
  • Supporto per sviluppare nuovi modelli di business e servizi innovativi;
  • Training per aggiornare le competenze dei lavoratori;
  • Finanziamenti per lo scale-up di nuovi modelli di business e di servizio.

TIMELINE E DOTAZIONE FINANZIARIA

Il programma di accelerazione L4MS fornirà il sostegno finanziario in 3 fasi:

  • Fase 1 – Preparatoria (durata di 2 mesi): 10 progetti saranno selezionati e riceveranno un contibuto fino a € 3.000 /progetto;
  • Fase 2 – Esecuzione (durata di 6 mesi): 6 progetti saranno selzionati per continuare la Fase 2 e riceveranno un cotributo  fino a € 48.000  per una SME manifatturiera e fino a € 98.000  per gli altri tipi di enti, oltre a supporto tecnico per l’implementazione del caso;
  • Fase 3 – Scale Up (durata di 3 mesi): i 3 progetti migliori passeranno all’ultima fase e riceveranno supporto per ottenere investimenti pubblici e privati ​​per l’accelerazione aziendale, replica e implementazione commerciale dei risultati.

Impatto previsto:

L’impatto previsto dovrebbe essere dimostrato stabilendo gli indicatori chiave di prestazione pertinenti che confrontano le misurazioni attuali rispetto ai miglioramenti previsti adottando OPIL in almeno i seguenti aspetti:

  • Valore aggiunto della piattaforma OPIL nella riduzione dei costi di sviluppo e integrazione;
  • Aumento della produttività e della flessibilità delle PMI, soprattutto in caso di produzione in piccoli lotti;
  • Aumento del numero di PMI manifatturiere che utilizzano l’automazione logistica;
  • Aumento del numero di piccoli integratori di sistemi in grado di installare soluzioni di automazione logistica.

Ulteriori informazioni: https://l4ms-open-call.fundingbox.com/

afiladmin