';
Preloader logo

Corso di perfezionamento “Verso la manifattura 4.0: Evoluzione, Contenuti, Tecnologie e Management”

Corso di perfezionamento “Verso la manifattura 4.0: Evoluzione, Contenuti, Tecnologie e Management”

Le tecnologie ed i principi di Industria 4.0 sono oggi al primo posto nell’agenda di imprenditori e manager con la promessa di significativi vantaggi in termini di efficienza e qualità dei sistemi produttivi. Emerge in modo sempre più urgente la necessità di formare manager e tecnici per massimizzare i vantaggi legati all’adozione dei principi di Industria 4.0

Per questo motivo l’Università degli Studi di Brescia in collaborazione con AIB (Associazione Industriale Bresciana) e AFIL hanno lanciato un Corso di Perfezionamento sulla manifattura 4.0 e la fabbrica intelligente.

Ecco, quindi, la possibilità di andare alle radici della questione ed approfondire, con lezioni approfondite di taglio universitario, le trasformazioni che porteranno grandi cambiamenti nel tessuto manifatturiero lombardo e nazionale.

Il percorso formativo è stato costruito dall’Università di Brescia con il supporto di AFIL ed AIB e si avvarrà della docenza di professori universitari, ricercatori professionisti ed esperti che hanno maturato significative esperienze sulle tecnologie abilitanti e sulle modalità di applicazione delle metodologie all’interno delle imprese.

Inoltre il corso è basato sul pieno coinvolgimento degli studenti per costruire l’agenda dei contenuti e pianificare gli argomenti prioritari che verranno affrontati nei laboratori pratici (previsti a fine corso), programmandoli sulle reali esigenze e necessità di approfondimento.

Il corso di perfezionamento si configura come un mini-master sulla fabbrica intelligente e prevede 4 moduli base:

  • Introduzione alla Fabbrica Intelligente
  • Tecnologie Abilitanti per la Fabbrica Intelligente
  • Tecnologie e architetture per il 4.0
  • Manifattura 4.0: in pratica (laboratori e casi studio)

Il corso prenderà il via il 19 aprile 2017 e proseguirà fino all’8 luglio 2017, si terrà presso le sedi dei dipartimenti di Ingegneria dell’informazione e di Ingegneria Meccanica e Industriale dell’Università degli Studi di Brescia e presso la sede di ISFOR – Fondazione AIB.

Il costo previsto, per dipendenti di Imprese e professionisti interessati a partecipare, è di 1500€ a persona (IVA compresa).

Per maggiori informazioni e per compilare la scheda di richiesta adesione, rimandiamo all’apposita pagina dedicata al corso sul sito di ISFOR – Fondazione AIB.

 

 

 

STRUTTURA DEL CORSO

Il corso prevede un percorso formativo di 100 ore, che ha l’obiettivo di coprire tutti gli aspetti legati al cambiamento dei sistemi manifatturieri verso la fabbrica intelligente.

Il corso avrà inizio il 19 aprile 2017 e terminerà il 1 luglio 2017. Le lezioni si terranno il lunedì pomeriggio e il giovedì pomeriggio, tra le ore 16.00 e le 19.00, presso i Dipartimenti di Ingegneria dell’Informazione e di Ingegneria Meccanica e Industriale dell’Università di Brescia, in via Branze 38, ed il sabato mattina tra le 8.30 e le 12.30, presso l’istituto superiore di Formazione e Ricerca della Fondazione AIB, ISFOR, in via Pietro Nenni 30.

Sessione Introduttiva

Il percorso formativo prevedrà inizialmente una sezione introduttiva atta ad illustrare gli scenari e le dinamiche del settore manifatturiero avanzato e dell’applicazione dei principi dell’industria 4.0. Questo primo incontro avrà altresì l’obiettivo di individuare, con l’ausilio diretto degli studenti, le priorità di apprendimento, anche rispetto alle esigenze industriali che li hanno spinti a partecipare al corso. Attraverso la sezione introduttiva, verranno selezionati appositi focus sui quali costruire i laboratori di fine corso, che vedranno la partecipazione diretta di imprese, esperti industriali e coinvolgeranno gli studenti nell’elaborazione di concreti casi di studio.

 

I quattro moduli

  1. Introduzione alla Fabbrica Intelligente

Il primo modulo è dedicato alla introduzione alla Fabbrica Intelligente ed alle sue relazioni con i principi della manifattura 4.0.

In particolare, verranno illustrati in modo approfondito tutti i temi tecnologici che sono oggi inquadrati all’interno della fabbrica intelligente e di come le specifiche tecnologie dell’ Industria 4.0 possono agire per migliorare produttività, efficienza e qualità delle produzioni manifatturiere. Particolare risalto verrà posto rispetto agli impatti delle tecnologie 4.0 su strategie, modelli e strumenti per la sostenibilità industriale nel ciclo di vita di processi/prodotti e nuovi modelli di business.

Inoltre, verranno indagati l’impatto sulle risorse umane in termine di cambiamento dei ruoli e dell’organizzazione, ed analizzati i fabbisogni formativi correlati.

  1. Tecnologie abilitanti per la Fabbrica Intelligente


Il secondo modulo sarà concentrato sulla illustrazione delle principali tecnologie abilitanti, con specifico riferimento alle tecnologie di automazione, sensoristica e robotica. I sottomoduli di automazione industriale si soffermeranno in modo particolare sulle tematiche di controllo di processo e factory automation e sugli aspetti correlati alle comunicazioni industriali, anche attraverso una analisi dei principali sistemi di connessione utilizzati ad alla gestione dei rischi collegati alla sicurezza delle informazioni. Infine, verranno illustrate le più recenti tecnologie volte a favorire l’interazione uomo-macchina, che rappresenta uno dei principali temi del manifatturiero avanzato.

  1. Tecnologie e architetture per il 4.0


Il terzo modulo sarà dedicato alla illustrazione delle principali tecnologie e architetture informatiche a supporto dei sistemi manifatturieri per la realizzazione degli obiettivi della manifattura 4.0. I protagonisti di questo modulo saranno in particolare i sistemi cyberfsici o Cyber Physical Systems. Il modulo si concentrerà in modo particolare nella illustrazione delle tecnologie a supporto delle architetture Big Data e delle modalità di implementazione e gestione delle infrastrutture informative per il supporto dei Cyber Physical Systems.

  1. Manifattura 4.0: in pratica

Infine, come accennato, il quarto modulo sarà dedicato allo sviluppo delle tematiche espresse dagli studenti nella sezione introduttiva. Queste tematiche verranno discusse attraverso la proposizione e l’analisi di casi reali, i quali saranno animati da esperti industriali e imprese coinvolte nello sviluppo o nell’utilizzo della tecnologie abilitanti.

 

Sessione Finale

In conclusione, si terrà una Sessione Finale in cui verrà illustrato il cambiamento delle figure professionali a supporto delle imprese nella transizione verso la Manifattura 4.0.

Una volta giunti al termine del percorso formativo verrà consegnato un attestato di frequenza e profitto.

(Il seguente corso permette altresì di maturare 9 crediti universitari)

 

afiladmin