';
Preloader logo

BANDO DIGITAL BUSINESS – VOUCHER DIGITALI I4.0 E BANDO E-COMMERCE 2021 PER LA LOMBARDIA

BANDO DIGITAL BUSINESS – VOUCHER DIGITALI I4.0 E BANDO E-COMMERCE 2021 PER LA LOMBARDIA

BANDO DIGITAL BUSINESS

Approvato in giunta in giunta del 26 aprile il Bando Digital Business per  favorire l’utilizzo delle tecnologie I4.0 ed i canali digitali da parte delle imprese lombarde.

La misura prevede una dotazione finanziaria complessiva pari a 11,7 milioni, e si articola in due linee: “Voucher digitali I4.0” e “E-commerce”

“VOUCHER DIGITALI I4.0 LOMBARDIA 2021”

È rivolta alle micro, piccole e medie imprese che, nell’ambito delle attività previste dal Piano Transizione 4.0, intendono sviluppare la propria capacità di collaborazione con soggetti altamente qualificati nel campo dell’utilizzo delle tecnologie I4.0, promuovere servizi o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali grazie ad interventi di digitalizzazione ed automazione funzionali, nonché implementare modelli di sviluppo produttivo green driven orientati alla qualità e alla sostenibilità tramite prodotti/servizi con minori impatti ambientali e sociali.

Tra le spese ammissibili oltre agli investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici necessari alla realizzazione del progetto (almeno 35%), sono incluse anche la consulenza (almeno 20%) e la formazione erogate da fornitori qualificati.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto per due tipi di interventi:
– intervento micro: possono accedere le microimprese, l’investimento minimo è di € 4.000,00, il contributo pari al 70% delle spese ammissibili, il contributo massimo è di € 5.000,00
– intervento piccolo-medio: possono accedere PMI e microimprese, l’investimento minimo è di € 10.000,00, il contributo pari al 50% delle spese ammissibili, il contributo massimo è di € 15.000,00.

Le domande di partecipazione al bando possono essere presentate dalle ore 14.00 del 17 maggio alle ore 12.00 del 18 giugno 2021 esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso il sito http://webtelemaco.infocamere.it .

“E-COMMERCE”

È rivolta alle micro, piccole e medie imprese che intendano sviluppare e consolidare la propria posizione sul mercato nazionale e/o internazionale tramite l’utilizzo dell’E-commerce, incentivando l’accesso a piattaforme cross border (B2B e/o B2C) e i sistemi e-commerce proprietari (siti e/o app mobile). Le soluzioni proposte dovranno prevedere una o più delle seguenti finalità: digitale come integrazione del negozio fisico, sviluppo di nuove soluzioni logistiche, approccio omnicanale, Social e-commerce, adeguamento agli Smartphone.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto per due tipi di interventi:

  • intervento micro: possono accedere le microimprese, l’investimento minimo è di € 4.000,00, il contributo pari al 70% delle spese ammissibili, il contributo massimo è di € 5.000,00
  • intervento piccolo-medio: possono accedere PMI e microimprese, l’investimento minimo è di € 10.000,00, il contributo pari al 50% delle spese ammissibili, il contributo massimo è di € 15.000,00.

Le domande di partecipazione al bando possono essere presentate dalle ore 10.00 del 19 maggio alle ore 12.00 del 22 giugno 2021 esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso il sito http://webtelemaco.infocamere.it .

afiladmin