ASSEMBLEA GENERALE, 30 MAGGIO 2016

logo_assemblea2016

IN EVIDENZA

  • Nuova iniziativa Smart Living

    Il 2 Agosto 2016, è stata approvata una delibera della Giunta Regionale, che attiva l’iniziativa Smart Living: integrazione tra produzione, servizi e tecnologia nella filiera costruzioni-legno-arredo-casa.

    La misura stanzia risorse per 15 milioni di euro per aggregazioni composte da almeno tre soggetti tra cui PMI e/o grandi imprese dei comparti Manifatturiero, Costruzioni, Commercio e Servizi in partnership tra loro o, facoltativamente, con il sistema delle Università.

    Sono ammissibili all’iniziativa progetti di sviluppo sperimentale e innovazione con effettive e comprovate ricadute nell’ambito della filiera “Smart Living”.

    È previsto un contributo massimo di € 800.000 per aggregazione. L’investimento (spese ammissibili) per partenariato deve essere pari o superiore a 200.000 euro. I contributi sono a fondo perduto.

    Nelle prossime settimane sarà emanato il decreto che renderà operativo il bando, di cui vi daremo comunicazione.

    Di seguito, per approfondimenti, proponiamo il documento relativo alla delibera.

    Delibera Regionale n° 5520

    Continua a leggere...
  • Approvato nuovo bando Ricerca & Innovazione 2016 (Misure A, B e C)

    Regione Lombardia ci informa che è stato recentemente approvato un nuovo bando inerente Ricerca & Innovazione per micro, piccole e medie imprese, con l’obiettivo di avvicinare queste ultime ai temi dello sviluppo tecnologico. Continua a leggere...

  • 40 milioni di euro a fondo perduto per progetti di ricerca e innovazione

    Regione Lombardia avvia un percorso sperimentale per la sottoscrizione di Accordi per la ricerca, lo sviluppo e l’innovazione con imprese, organismi di ricerca e/o università.
    Si tratta di uno strumento innovativo e semplificato finalizzato alla realizzazione di progetti integrati di Ricerca, Sviluppo e Innovazione particolarmente complessi e di impatto in termini di soggetti coinvolti nel partenariato e di investimento complessivo attivato.

    Continua a leggere...

  • Stefano Scaglia rieletto presidente di AFIL

    Il 28 giugno 2016, presso il dipartimento di meccanica del Politecnico di Milano, si è svolto un incontro del consiglio direttivo, avente l’obiettivo di eleggere il Presidente AFIL. Continua a leggere...

  • Milano, 28 giungo 2016: Evento “Aggregazioni e Ricerca: Sviluppo e Innovazione”

    La Direzione Generale Università, Ricerca e Open Innovation di Regione Lombardia ricorda  l’Evento dal titolo “Aggregazioni e Ricerca: Sviluppo e Innovazione”, che si terrà il 28 giugno 2016 alle ore 9.30 a Palazzo Lombardia  – Sala Marco Biagi , Ingresso N4 Via Melchiorre Gioia 37. Continua a leggere...

  • Milano, 16 giugno 2016: Evento lancio manuale CBE “PMI e Ingegneria Finanziaria in H2020”

    Coopération Bancaire pour l’Europe (CBE), Banca Popolare di Sondrio e l’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE) sono in procinto di pubblicare un volume dal titolo “PMI e Ingegneria Finanziaria in H2020”.

    Continua a leggere...

  • Adozione di tecnologie innovative da parte delle PMI: indichiamo il nostro punto di vista alla Commissione Europea

    Con lo scopo di meglio indirizzare i prossimi bandi e la propria azione in supporto all’innovazione industriale, la Commissione Europea ha lanciato un tender per l’analisi dei driver e delle barriere per l’adozione di tecnologie manifatturiere innovative da parte delle PMI Europee.

    Continua a leggere...

 

SOCIO SOSTENITORE

Indeva_alta_ris

COSA E’ AFIL?
AFIL è frutto di un processo, guidato da Regione Lombardia, volto alla creazione di un network di cluster che, a livello nazionale ed internazionale, siano interessati a realizzare un sistema integrato e sostenibile di infrastrutture, competenze e metodologie di supporto alla ricerca e all’innovazione. Regione Lombardia ha approvato a fine 2011 l’invito a presentare candidature per il potenziamento e/o la creazione di distretti ad alta tecnologia. Continua a leggere...
PERCHE’ ADERIRE?
La Lombardia è la prima regione manifatturiera italiana ed il suo ruolo è rilevante in Europa. Grazie ad AFIL si andrà a costituire una massa critica rilevante intorno alla Fabbrica Intelligente, per supportare al meglio la crescita del comparto manifatturiero lombardo e la competitività dello stesso. Inoltre, entrando nell'associazione e acquisendo la qualifica di socio, si avranno numerosi vantaggi e opportunità. Continua a leggere...